Lo Spirito delle Cose

La macchina fa tanti pezzi tutti uguali, quello diverso viene scartato.
L'artigiano fa pochi pezzi, tutti diversi...ed ognuno ha la sua storia....!



domenica 5 febbraio 2012

La bambola con le scarpe vere!!!

Buona domenica amiche!
Voglio mostrarvi una bambola che mi è stata commissionata da una nonna.


Il suo desiderio era di regalare alla nipotina una bambola di pezza.
Così, lasciandomi totale libertà, ho optato per una bambola con vestitino rosa, capelli lunghi, e occhioni marroni come la bimba che la riceverà.


Poi arrivata alle scarpe, mi sono fatta dare le scarpine che la bimba ha portato da piccina, n°16,
che erano riposte in un cassetto!!

E' stato un successone... e la cosa che mi ha riempito di gioia è che la bimba (4anni) l'ha chiamata Paola!!!
che meraviglia!!!

una abbraccio a tutte voi!!! e alla prossima!!!

8 commenti:

  1. Bellissima bambola, dall'espressione dolcissima.

    RispondiElimina
  2. complimenti è davvero una bellissima bambola!!!

    RispondiElimina
  3. Ma che bel musino questa bambola!
    ...e che dire delle scarpe?...anch'io tengo custodite gelosamente le scarpine del mio bambino, che ora ha 9 anni...
    Loredana

    RispondiElimina
  4. Ma è bellissima! ha un viso dolcissimo, non poteva non chiamarla Paola.

    RispondiElimina
  5. E' graziosissima e bellissima, i tuoi lavori sono sempre eccezionali.
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  6. dai che dolce l'ha chiamata come te!!! bellissima complimenti e bacioniii!!!

    RispondiElimina
  7. tijerasycuchara5 febbraio 2012 10:23

    This doll is very pretty, congratulations
    have agood day
    Josefina
    tijerasycuchara.wordpress.com

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails


I lavori nel presente BLOG sono opera del mio ingegno, dichiaro di non
esercitare l'attività del commercio al dettaglio di detti articoli in forma
professionale bensì di praticarla in modo sporadico (commercio occasionale) non
soggetto quindi alla discipline commerciali contenute nel D. Lgs 114/98 il
quale, viceversa, regola le attività di commercio in forma professionale e
continuativa. Con la presente dichiaro quindi, ai fini dell'applicazione
dell'art. 4 comma 2 lettera h del Decreto legislativo del 31 Marzo 1998 n. 114
di esporre e di porre in vendita, in maniera occasionale e saltuaria, prodotti
che sono il risultato e l'opera della mia creatività ed ingegno, che rientrano
quindi nell'art. 4 comma 2 del D. Lgs 114/98 e non essere obbligata, di
conseguenza, ad iscrivermi in nessuno dei Registri (obbligatori per gli
imprenditori commerciali professionali) presso nessuna Camera del Commercio del
Territorio Italiano in relazione agli articoli trattati